Strumenti Utente

Strumenti Sito


retro:sparcstation_5

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

retro:sparcstation_5 [2013/04/16 16:31]
daniele
retro:sparcstation_5 [2013/04/16 16:43] (versione attuale)
daniele
Linea 1: Linea 1:
-====== SPARCstation 5 ======+====== SUN SPARCstation 5 ======
  
-La **SPARCstation 5** o **SS5** (nome in codice //Aurora//) era una workstation venduta dalla Sun Microsystems. Essa era basata sull'architettura sun4m, e racchiusa in un case a forma di scatola per la pizza; successivamente è stata rilasciata una versione più economica della stessa e denominata **SPARCstation 4**. Sun ha inoltre commercializzato queste stesse macchine con il marchio "Netra", con l'assenza del framebuffer e supporto per la tastiera, e preconfigurate con tutti i software necessari per essere utilizzate come web server. 
  
- +    SPARCstation 5 
-===== Specifiche tecniche ===== +        Processor(s):   microSPARC II @ 70MHz85MHz, 110MHz; 
- +                        57.0/64.0/? SPECint9247.3/54.6/? SPECfp92, 
-==== CPU ==== +                        1352/1518/? SPECintRate921122/1295/? SPECfpRate92 
-La SPARCstation 5 poteva contenere uno dei seguenti processori microSPARC-II: 70, 85 o 110 MHz (cosruiti dalla Sun Microsystems ), oppure un TurboSPARC da 170 MHz realizzato dalla Fujitsu Microelectronics, Inc. (FMI). La Fujitsu ha inoltre fornito una CPU TurboSPARC da 160 MHz come kit di upgrade per le macchine con microSPARC-II da 7085 e 110 MHz. La SPARCstation 5 non ha l'MBus e per tale motivo può essere utilizzata esclusivamente come macchina mono-processore. +        Bus:            SBus 
- +        Memory:         256M physical 
-==== Memoria ==== +        Architecture:   sun4m 
-La SPARCstation 5 possiede otto slot DSIMM per l'espansione della memoria RAMGli slot possono ospitare individualmente otto banchi di memoria da 8 Mb o 32 Mb, per ottenere complessivamente 256 Mb (limite massimo)La SPARCstation 4 utilizza lo stesso sistema. +        Notes:          16M standard in 70MHz model32M standard in 
- +                        85MHz model8 SIMM slots8M or 32M SIMMs, 
-==== Dischi e lettori ==== +                        mixable except that any 32M SIMMs must be in 
-La SPARCstation 5 può contenere al suo interno fino a due dischi rigidi (SCSI con connettori da 80 pin di tipo SCA single endedfast-narrow), un lettore CD-ROM SCSI e una unità floppySupporta inoltre periferische SCSI esterneNon ha il supporto per drive IDE/ATAPI. +                        slots before any 8M SIMMsCode name "Aurora"
- +                        Uses SCA connectors (see Misc Q&A #29) for 
-==== Rete ==== +                        internal SCSI drivesSocketed CPU chip.
-La SPARCstation 5 è dotata di una scheda ethernet con chipset AMD tipo Lance per connessioni a 10BaseT con standard a 10Base2 e 10Base5 tramite un trasmettitore AUI. Può essere installata una scheda di rete chiamata "Happy Meal" per permettere connessioni più veloci da 10/100 Mbit/s. La ROM OpenBoot permette il boot da reteutilizzando i protocolli RARP e TFTP. Come altre SPARCStation, la SS5 tiene memorizzate sulla NVRAM le informazioni del sistema, come il MAC address della scheda di rete e il numero seriale di costruzione dell'unità. Se la batteria, integrata nel chip della NVRAM, si esaurisce la macchina non è in grado di avviarsi. +
- +
- +
-==== AFX ==== +
- +
- +
- +
-La SPARCstation 5 ha tre slot di espansione SBustipici dei computer costruiti da Sun in quel periodoIl terzo condivide il suo connettore di espansione con uno speciale connettore chiamato **AFX**unico nel suo genere e installato esclusivamente sulle SS5. Solo una scheda di espansione è stata rilasciata per questo sloted era conosciuta con //S24// o //TCX//. Si trattava in realtà di una scheda framebuffer che permetteva l'utilizzo della grafica a colori a 24 bit al posto della scheda SBUS //CG6// con colori a 8 bit, nota anche come //LEGO// o **L**ow **E**nd **G**raphic **O**ptionLa scheda TCX era utilizzata anche con framebuffer di serie a bordo della SPARCstation 4, ma questa versione era meno avanzata e supportava uno spazio colore di 8 bit+
-==== Sistemi operativi ==== +
-I seguenti sistemi operativi possono essere eseguiti sulla SPARCstation 5: +
-  * SunOS 4.1.3_U1B o superiore +
-  * Solaris 2.3 II Edizione fino a Solaris 9 +
-  * Linux - Alcune distribuzioni hanno il supporto all'architettura TurboSPARC +
-  * MirBSD/sparc +
-  * NetBSD/sparc +
-  * OpenBSD/sparc +
-  * NeXSTEP +
-  * OPENSTEP/Mach+
  
retro/sparcstation_5.txt · Ultima modifica: 2013/04/16 16:43 da daniele